GIO. CASONI di carabbia, notifica che i tre faggi che mancano nel suo fondo gli sono stati usurpati dal suo genero GIUSEPPE MARTELLA, e chiede pertanto il congruo risarcimento.

6 settembre 1793
Segnature
Segnatura:
"Cotti" 18/70

Quartiere:

Relazioni

Quartiere

Inventario