"Alla Lod. Mun./ Essendo già da 15 giorni che mi TROVO RINCHIUSO IN STANZA PER la malattia del VAJOLO DI MIO FIGLIO e non potendo guadagnar niente principalmente di essere disimpegnato, prego la Lodevole Municipalità se potesse soccorrermi in qualche cosa. Dal giorno 7 al giorno 22 mi sono ingegnato e adesso non posso più. Certo che mi soccorreranno e sono Giuseppe BERNASCONI". (Ricevette fr. 20).

22 ottobre 1877
Segnature
Segnatura:
FOVAI/74

Luoghi:

Relazioni

Luoghi

Inventario