La cittadina ANNA PAPPA di Barbengo al citt. consigliere GIO. BATTISTA QUADRI, commissario di governo. Chiede di voler ordinare al Giudice di Pace del Circolo di Carona, che non proceda ad alcun atto contro la sua persona, se prima non sia dichiarato e riconosciuto di qual competenza sia la causa. (Pretesa di un passo sopra un suo fondo coltivo da parte di terzi).

18 gennaio 1808
Segnature
Segnatura:
"Cotti" 34/32

Relazioni

Quartiere

Luoghi

Inventario