Il Regio Procuratore Generale presso la Corte di Giustizia Civile e Criminale nel dipartimento dell'Agogna al signor Commissario di Governo nel Distretto di Lugano. Chiede sia interrogato il tesoriere della casa parrocchiale di Carabbia PETRINI, in merito ad una chiave d'argento ritrovata fra gli effetti del detenuto sacerdote GIO. BATTA. VINCENZO DRISALDI.

18 agosto 1808
Segnature
Segnatura:
"Cotti" 36/1

Quartiere:

Relazioni

Quartiere

Inventario