Cat 68

1968
Tipologia
scultura
Numero d'inventario
Numero:
3007
Inventario:
CCL
Parcella
1106
Indirizzo
Riva Antonio Caccia, 6900 Lugano
Storia

L'opera è stata esposta nel 1968 in occasione dell'esposizione Sculture all'aperto "Gambarogno".   lo stesso anno fu acquistata dalla città di Lugano per un importo pari a fr. 8'960.00. 
La statua vinse il Premio Nazionale di Scultura all'aperto del Gambarogno.
Nel 1975 (il 3 febbraio) l'opera fu completamente vandalizzata e distrutta e i vari frammenti furono ritrovati sulle sponde del lago. D
opo aver valutato diverse opzioni di intervento, che coinvolsero lo stesso artista,  si optò per il suo ripristino completo. La copia venne realizzata da Travaglini stesso e il costo fu preventivato a Fr. 10'000.-- (vedi verbale commissione 4.3.1975).

Modalità di acquisizione
Opera acquistata nel 1968.
Descrizione fisica
Una catena tronca formata da nove anelli di granito, posta in verticale come fosse una colonna.
Materia e tecnica
Granito della Calanca su piedistallo in granito
Caratteristiche materiali e requisiti tecnici
Granito, zoccolo in cemento e sasso
Dimensioni
Unità di misura:
cm
Altezza:
320
Larghezza:
138
Annotazioni:
Dimensioni oggetto
Unità di misura:
cm
Altezza:
362
Larghezza:
138
Annotazioni:
Dimensioni base
Profondità/Spessore
Unità di misura:
cm
Profondità/Spessore:
138
Annotazioni:
dimensioni oggetto
Unità di misura:
cm
Profondità/Spessore:
138
Annotazioni:
dimensioni base
Responsabilità
Data compilazione:
02.11.2021
Azione:
creazione
Compilatore:
Alamia Federica

Relazioni

Opera d'arte

Persona

Quartiere

Tema

Collezione

Luoghi

Inventario