Tempietto di George Washington

1850-1859
Tipologia
tempietto
Numero d'inventario
Numero:
13-501-AO
Inventario:
UPCL
Numero:
A-5782
Inventario:
SIBC
Parcella
1106
Sezione
Lugano - Lugano
Indirizzo
Riva Antonio Caccia
Tutela
Tutela:
588
Tutela:
locale, in proposta
Autore
Angelo Bruneri (scultore)
Fonderia Colla, Torino
Storia
Il piccolo tempio rotondo, fatto costruire attorno al 1850 dall’esule italiano Abbondio Chialiva, sorgeva in origine al margine settentrionale del parco di Villa Tanzina, residenza settecentesca rasa al suolo nel 1907 durante i lavori di costruzione del nuovo lungolago. Dal 1859 il tempietto ospita un busto in bronzo di George Washington, “magnum saeculorum decus” (gran lustro dei secoli), opera dello scultore piemontese Angelo Bruneri e della fonderia Colla di Torino. Nelle intenzioni del promotore avrebbe dovuto costituire un dittico con il Guglielmo Tell di Vincenzo Vela che era posto all’epoca davanti all’ingresso dell’Hôtel du Parc (Grand Hotel Palace).
Descrizione fisica
Piccolo tempio rotondo a pianta circolare, sopraelevato da due gradini rispetto al livello della strada, composto da otto colonne doriche che sorregogno un trabeazione piana sulla quale poggia la cupola. Al suo interno, posizionato su un piedistallo cilindrico, si trova il busto in ghisa raffigurante George Washington e sul recto del piedistallo è riportata l'iscrizione: "Magnum Seculorum Decus / Giorgio Washington / 1732-1799". Sul verso dello zoccolo bronzeo: "Colla fus".
Stato di conservazione
Stato :
buono
Note:
Restauro concluso nel 2020.
Data rilevazione:
2021
Notifiche/Provvedimenti di tutela
Proposta per tutela locale.
Materia e tecnica
Pietra di Saltrio di colorazione grigio-beige e nera, gneiss granitico della Leventina (gradini), ghisa (busto), lastre di zinco (copertura esterna della cupola).
Committente
Abbondio Chialiva
Note
Bibliografia:
"Gazzetta Ticinese", 3 settembre 1859; V. Chiesa, Il busto di Washington, "Il Cantonetto", 1967, 1-2, pp.33-34, ill.; E. Pometta, V. Chiesa, V. Maestrini, Storia di Lugano, Lugano 1975, II, pp.125-128; S. Soldini, Le sculture all'aperto nella città di Lugano, Lugano 1989, pp. 53 e 115; A. Panzetta, Dizionario degli scultori italiani dell'Ottocento, Torino 1990, ad vocem, p. 38; V. Vicario, Sei scultori italiani, Lodi 1990, p. 130; C.A. Gianinazzi, Voce di Castagnola, agosto 1995, p. 15; P. Montorfani, Abbondio Chialiva (1800-1870). Vita e processi di un esule piemontese a Lugano, Lugano 2016; AA. VV., Tempietto di Washington, ('Con cura', 1), Lugano 2021
 
Interventi conservativi
Ente responsabile:
Ufficio Patrimonio
Ente finanziatore:
Loggia massonica "Il Dovere"
Operatore:
ATR Restauri; Mantegani Elettricista; Mazini Lattoniere
Scheda restauro:
Conservata nel server dell'ufficio Patrimonio
Data intervento:
2020
Tipo di intervento:
restauro
Doc. Fotografica:
Conservata nel server dell'ufficio Patrimonio
Breve descrizione:
L'intervento ha previsto il ripristino dell'isolazione della copertura e la sostituzione delle lastre metalliche esterne, ormai completamente corrose, ed è stata effettuata la rimozione delle patine biologiche e la pulitura sia degli elementi lapidei sia della volta. Dopo il ripristino della continuità strutturale degli elementi fessurati o mancanti, mediante stuccature a base di calce e inerti di colorazione affine alla pietra originale, è stato effettuato un trattamento protettivo superficiale. Nella volta si è proceduta ad integrare le lacune del tinteggio con pigmenti minerali legati a calce. E' stato installato di un nuovo impianto di illuminazione.
Responsabilità
Data compilazione:
15.01.2021
Compilatore:
Federica Alamia

Relazioni

Fotografia

Iconografica

Architettura

Opera d'arte

Tema

Quartiere

Luoghi

Inventario