Fondo Federica Spitzer, Lugano

1910-2017
Tipologia
fondo
Storia istituzionale/Biografia
Federica Spitzer (1911-2002), sopravvissuta al Lager di Theresienstadt, ha vissuto a Lugano per cinquant’anni, dove ha svolto intense attività umanitarie (in seno all’associazione ebraica WIZO) e culturali. La Città di Lugano nel 2016 le ha dedicato una strada.
Storia archivistica
Moreno Bernasconi, Presidente della Fondazione Federica Spitzer - iscritta nel Registro di commercio del Cantone Ticino il 7 dicembre 2015 - ha donato alla suddetta fondazione il Fondo archivistico appartenuto a Federica Spitzer (nata a Vienna nel 1911 e deceduta a Lugano nel 2002) da lui ereditato. Il Fondo - che riunisce materiali appartenuti a Federica Spitzer che ne documentano la deportazione nel Lager di Theresienstadt, la condizione di profugo e la testimonianza da lei svolta - è stato depositato presso l'Archivio storico di Lugano nel luglio 2019.
Modalità di acquisizione
Depositato dalla Fondazione Federica Spitzer nel luglio 2019.
Contenuto
DOCUMENTI E OGGETTI PERSONALI
  1. Documenti di identità (1928-1997)
  2. Attestati e certificati professionali (ante 1943)
  3. Theresienstadt (1942-1945)
  4. Documentazione relativa ai primi anni in Svizzera (1945-1950)
  5. Permessi e attestati di soggiorno (post 1949)
  6. Certificati professionali (post 1950)
  7. Riconoscimento quale vittima del nazismo
  8. Fotografie
  9. Documenti di Ella Spitzer (madre)
  10. Documenti di Leopold Spitzer (padre)
 
CORRISPONDENZA 
 
TESTI DI FEDERICA SPITZER 
  1. Prime memorie e materiali preparatori di Verlorene Jahre
  2. Edizione in tedesco (Verlorene Jahre)
  3. Edizione in italiano (Anni perduti)
  4. Edizione in inglese (Lost Years, libro mai pubblicato)
  5. Conferenza di Viktor Frankl (1980)
  6. Appunti vari e lettere ai giornali
  7. Composizione musicale Lugano, ich liebe dich so sehr
 
RASSEGNA STAMPA 
  1. Interviste a FS
  2. Recensioni, presentazioni, comunicati stampa su Anni perduti (Armando Dadò, 2000)
  3. Articoli di Sergio Romano su FS
  4. Anniversari e compleanni di FS
  5. Necrologi di FS
  6. Esposizione dedicata a FS presso la Biblioteca cantonale di Lugano (aprile-maggio 2007)
  7. Dedicazione di una via di Lugano (Breganzona) a FS (gennaio 2016)
  8. Fondazione Federica Spitzer (Giornate della memoria, Premio Spitzer, serate e conferenze varie promosse dalla fondazione)

BIBLIOGRAFIA 
  1. Famiglia Spitzer
  2. Theresienstadt
  3. Ruolo di Jean-Marie Musy nella liberazione dal ghetto
  4. Arrivo dei profughi a San Gallo
  5. Primi anni in Svizzera
  6. Musicisti
 
TESTIMONIANZE 
  1. Dossier scuole (incontri di FS con gli allievi della scuole ticinesi)
  2. Interviste radiofoniche (musicassette, 5 pezzi)
  3. Interviste televisive (VHS, 1 pezzo)
Consultabilità
Il fondo è consultabile previa autorizzazione scritta del deponente.

Quartiere:

Relazioni

Quartiere

Inventario